Archivio | 15 Maggio 2020

Stai esplorando gli archivi per data.

Bilancio sociale

Da oltre un decennio predisponiamo il bilancio sociale della nostra Associazione. Quest’anno non crediamo di riuscire a presentarlo in Comunità, com’era nostra consuetudine, a causa delle limitazioni dovute alla pandemia. Per ora lo pubblichiamo sul nostro sito internet, invitandovi a sfogliarlo.

Siamo su Instagram

La nostra Associazione approda su Instagram. Il noto social servirà soprattutto da vetrina fotografica di mobili e oggetti in vendita nei nostri mercatini solidali con particolare attenzione alle novità. Un modo per farci conoscere e per invogliare le persone a venirci a trovare. Ricordiamo che la nostra Associazione non effettua vendite online. Per acquistare bisogna […]

Dal 19 maggio al mercatino di Canove sarà operativo il POS

A partire dal 19 maggio presso il mercatino solidale di Canove de’ Biazzi sarà possibile pagare tramite POS. Un ulteriore servizio che offriamo ai nostri clienti, che riteniamo sia particolarmente apprezzato in questo periodo di emergenza dovuta alla pandemia da coronavirus.

La solidarietà non si ferma

Nonostante la chiusura e le difficoltà, non abbiamo rinunciato all’impegno che ci siamo assunti di sostenere due realtà che operano in situazioni molto più difficili della nostra e che, in particolare in Brasile, si sono ulteriormente aggravate a causa della pandemia.Come facciamo da molti anni, abbiamo quindi erogato il nostro contributo annuale di € 540 […]

Grazie!

A fine marzo, in una situazione di incertezza assoluta, con una disponibilità economica che ci avrebbe consentito di far fronte a non più di due mesi di chiusura della nostra attività, preoccupati di non poter garantire la sopravvivenza della nostra Comunità di Canove de’ Biazzi, abbiamo deciso, per la prima volta in 26 anni, di […]

Dal 19 maggio riaprono i nostri mercatini solidali

Da martedì 19 maggio riapriranno, secondo i soliti orari, i nostri mercatini solidali dell’usato, dopo oltre due mesi di chiusura imposta dall’emergenza coronavirus. Gradualmente riprenderà anche l’attività di raccolta di beni usati a domicilio. Per la nostra Comunità significherà il ritorno alla normalità e tornare a vivere del nostro lavoro che è ciò che ci […]